Il fascino e la magia delle sue luci, delle decorazioni e degli addobbi, dell’atmosfera, calda e gioiosa, rendono il Natale della città bavarese un’esperienza unica e indimenticabile. Nei numerosi e diversificati mercatini di Monaco si respira la tradizione, l’arte, la modernità e il divertimento.

Vota questo Mercatino
3.92 / 5 (13 votes)

Il Christkindlmarkt, uno dei mercatini più importanti delle Germania, si caratterizza per uno stile tipicamente bavarese. Più di tre milioni di turisti ogni anno visitano le 160 casette allestite in Marienplatz, la piazza-salotto di Monaco, e nelle strade adiacenti, affascinati anche dalle 2500 luci che illuminano un albero di Natale alto 30 metri. Mentre si è avvolti da profumi di vin brulè, mandorle caramellate e panpepato si possono acquistare mercanzie di ogni genere: decorazioni natalizie, lavori e giocattoli in legno intagliato, candele, biglietti augurali, maglioni e guanti fatti a mano, ceramiche della Franconia, vetri soffiati, pizzi, caramelle, marzapane e biscottini natalizi della migliore tradizione natalizia.
Impossibile resistere alle specialità gastronomiche bavaresi: mele al forno, mandorle, Lebkuchen (biscotti allo zenzero), caldarroste, mele caramellate, frutta al cioccolato, Reiberdatschi (frittelle di patate con composta di mele), Gemusepflanzer (hamburger di verdura), torte di patate, Dampfnudeln (dolci lievitati al vapore con salsa di vaniglia), kinderpunsch (per i più piccoli), Gluhwein (vin brulè), punch, Jagertee (tè al rum), cioccolata calda e tanta birra.
Dal balcone del Municipio ogni pomeriggio alle 17:30 si diffondono le note delle musiche natalizie. Si esibiscono gruppi folk intenrazionali, cori alpini, cori di ragazzi e orchetre di strumenti a fiato.

Un mercatino alternativo ai classici mercatini bavaresi è quello di Schwabing, sul piazzale di Munchner Freiheit, il quartiere degli artisti. Nel 1976 è stato creato da 100 artisti e artigiani per dar vita a un mercato dell’arte non tradizionale e giovane.
Gli espositori mostrano dipinti, sculture, oggetti artigianali in pelle, in vetro, in ceramica, dipinti su seta, oreficeria, fotografie e candele.
Anche la proposta gastronomica si diversifica: si trovano specialità eritree, spagnole, messicane e italiane, salcicce e prodotti biologici.
L’offerta musicale è varia e internazionale: jazz, gipsy, musica africana e irlandese.

Le 40 casette di legno decorate del Sendlinger Tor vendono presepi provenienti da tutto il mondo, palle di Natale con Sissi e Ludwig, artigianato e giocattoli in legno.
Negli stand gastronomici ci sono salcicce, pannocchie, champignon alla griglia, cioccolata calda e vin brulè.

Un mercatino medievale è il Mittelaltermarkt, in Wittelsbacher, dove si possono acquistare oggetti d’artigianato caratteristici di quel periodo: calici in peltro, strumenti musicali, corni da caccia, cesti, tessuti, frutta secca e spezie.
Meravigliosi gli spettacoli di musica medievale e celtica.

Il piccolo ma caldo e romantico Pasinger Christkindlmarkt (zona ovest della città) è aperto solo durante i fine settimana.
Le sue 25 casette di legno decorate e illuminate propongono cosmetici a base di miele, corone dell’Avvento, antiquariato, bambole da collezione, giocattoli in legno, maglieria norvegese, presepi, lavori d’artigianato in paglia e vetro.
Da gustare: biscotti in panpepato raffiguranti San Niccolò, zucchero filato, mandorle arrostite, specialità altoatesine, Reiberdatschi (frittelle di patate), crepes, Dampfnudeln (grandi gnocchi cotti a vapore ripieni di marmellata e accompagnati da crema di vaniglia calda), kinderpunsch e vin brulè.
Cori di ragazzi e corni alpini accompagnano lo shopping.

Le 60 casette dell’Haidhauser Weihnachtsmarkt, disposte in Weissenburger Platz, espongono prodotti d’artigianato di alta qualità proveniente da tutto il mondo, decorazioni natalizie, presepi, ceramiche, lavori in pelle, ricami all’uncinetto e vin brulè.
Presenti anche un presepe altoatesino, un presepe vivente e una giostra per i più piccoli. Concerti di musiche natalizie eseguite con la cetra, di gruppi jazz di violini e di cori.

Nella stessa area che ospita l’Oktoberfest si tiene l’edizione invernale del Festival Tollwood. È un mercatino frequentato da molti giovani, gli stand offrono artigianato e gastronomia etnica, la musica e gli spettacoli sono di grande impatto.

Nel grande piazzale coperto dell’Aeroporto Franz Josef Strauss, attorno a una pista di ghiaccio, tra alberi di natale illuminati, ci sono 45 bancarelle che intrattengono i viaggiatori durante l’attesa del volo.
Si possono acquistare articoli d’artigianato etnico, maglioni, guanti e sciarpe, oggetti e giocattoli in legno intagliato, pelletteria, biglietti augurali, bijoux, vin brulè, Schweinswurstln (salcicce di maiale arrostite), zuppe calde, crepes, Dampfnudeln (grandi gnocchi cotti a vapore ripieni di marmellata e accompagnati da crema di vaniglia calda).
Ottimo anche il programma musicale offerto: gruppi di musica folk, jazz, blues, pop e suonatori di ottoni.

Altri mercatini

Neuhauser Weihnachtsmarkt sulla Rotkreuzplatz offre dell’ottimo vin brulè.

Weihnachtsmarkt am Chinesiche Turm (torre cinese) dell’Englischer Garten: nel più grande parco cittadino del mondo è come se si vivesse in un libro di favole.

Sull’isola dell’Isar, vicino al Deutsche Museum, si trova il Weihnachtsmarkt Praterinsel, il mercatino per grandi appassionati di musica.

Presepi

Nel mercatino di Marienplatz c’è la Fiera del presepe, dove è possibile comprare preziose figurine realizzate da maestri artigiani bavaresi, altoatesini e dei Monti Metalliferi.
Inoltre nella Prunkhof del Municipio è in mostra il presepe storico della città.
Durante tutto l’anno, una delle più grandi collezioni di presepi del mondo è in mostra al Bayerisches Museum. Si rievocano scene di ogni epoca e provenienza, realizzate con ogni genere di materiale come ambra, oro, terracotta, cera, legno e carta.

Musica e Spettacoli

Al Prinzregententheater, nella Herculessaal della Residenz e alla Philarmonie concerti natalizi in chiave swing, gospel, austriaca, sudamericana e irlandese.
Concerti natalizi classici in tutte le chiese e in molti teatri.
Per informazioni sul ricco programma musicale di Monaco e per prevendite: muenchenmusik.de

Sport e divertimenti

Nella centralissima Karlsplatz (Stachus) è allestita una grande pista di pattinaggio su ghiaccio. Possibilità di noleggio pattini e ristoro.

Curiosità

Nel Municipio c’è anche un “ufficio postale di Gesù Bambino”. La posta che viene inviata riporta lo speciale annullo “Munchner Christkindlmarkt”.

Vuoi andare a visitare i Mercatini di Natale di Monaco di Baviera?
Fai una tappa anche ai Mercatini di Natale di Innsbruck, Norimberga e Salisburgo.

Dove dormire vicino Monaco di Baviera

Cerchi un Hotel vicino Monaco di Baviera? Clicca qui per vedere tutti gli alloggi disponibili nei dintorni di Monaco di Baviera.

Cerca un Alloggio

Prenota online e paga al tuo arrivo! Le tariffe migliori, Zero anticipo e Zero commissioni!