Mercatini di Natale a Londra 2018

Guida ai Mercatini di Natale di Londra. Il programma, le indicazioni per raggiungerli, consigli su cosa fare e dove dormire ai Mercatini di Natale a Londra

Durante il periodo natalizio Londra si accende di tante luci colorate, mentre le piste di pattinaggio su ghiaccio cominciano ad apparire un po’ ovunque in tutta la capitale inglese. Tutti gli anni la Norvegia, per ringraziare l’Inghilterra per l’aiuto dato durante la Seconda Guerra Mondiale, regala un albero di Natale di dimensioni monumentali, che viene poi messo su Trafalgar Square e addobbato.

Per i più piccoli, la visita di Santa Claus, che in genere avviene all’interno dei centri commerciali, è un appuntamento imperdibile. Una curiosità: ciascun centro commerciale, anche il più piccolo per intenderci, ha il proprio Babbo Natale personale, ma i più rinomati sono quelli che si trovano da Harrods e da Selfridges.

Oltre a Babbo Natale, ci sono altre tradizioni natalizie più curiose, ma che, insospettabilmente, sono inglesi. Volete alcuni esempi? La Great Christmas Pudding Race, una gara dove 150 partecipanti vestiti in modo bizzarro cercano di far cadere il vassoio con sopra il Christmas Pudding, il dolce natalizio dell’Inghilterra, le Pantomimies, delle commedie in cui attori maschi recitano vestiti da donne brutte e grasse, e la rappresentazione teatrale dello Schiaccianoci.

Per quanto riguarda invece i mercatini di Natale a Londra, il più conosciuto è senza dubbio quello del London Eye, che si trova tra la ruota panoramica e il Southbank Center, lungo la Queen’s Walk. Si tratta di un tipico mercatino tedesco, con 60 casette in legno, che propongono regali di Natale originali, come alberi di Natale fabbricati in argento o in ambra, giocattoli fatti a mano, decorazione in vetro, pizzi, candele di varie forme e dimensioni, ceramiche realizzate in modo artigianale e oggetti di design in metallo per tutti i gusti.

Un altro mercatino di Natale da tenere presente, e che farà la gioia di grandi e di piccini, è l’Hyde Park’s Winter Wonderland, che offre una pista di pattinaggio, spettacoli e tante bancarelle con gioielli, artigianato, abbigliamento creato a mano, decorazioni natalizie e specialità gastronomiche.

Se invece preferite qualcosa di più alternativo, oppure siete alla ricerca di regali insoliti, ecco due mercatini di Natale a Londra da non perdere: il Barbican Christmas Market, dove potrete trovare il meglio dell’artigianato locale e della moda indipendente, e l’Hyper Japan Christmas Market al Tobacco Dock, che vi tornerà molto utile se avete un amico o un’amica a cui piacciono i manga, il Giappone o i cosplayer, perché propone molta oggettistica, artigianato e abbigliamento rigorosamente Made in Japan.

Hotel vicino ai Mercatini di Londra

Utilizza il motore di ricerca seguente per trovare un alloggio a Londra. Con un solo click potrai confrontare i prezzi e la disponibilità in tempo reale di Hotel, Appartamenti, B&B e Ostelli.

Cerca Hotel, Appartamenti e B&B
Prenota online e paga al tuo arrivo!
Le tariffe migliori, Zero anticipo e Zero commissioni!

Cosa fare a Londra

Ti proponiamo alcune delle attività più famose da fare a Londra. Clicca su "Vedi tutte le attività" per vedere l'elenco completo dei tour e delle attrazioni disponibili.

Come arrivare a Londra

flight In Aereo

La capitale inglese dispone di nove aeroporti, quattro dei quali sono collegati con la maggior parte delle città italiane, come Bologna, Roma, Firenze, Cagliari, Milano, Napoli, Torino, Venezia e Bari.

Lo scalo principale è l’aeroporto di London Heathrow, che si trova a 32 chilometri ad ovest di Londra. Considerato uno degli aeroporti internazionali più trafficati del mondo, si estende su cinque terminal ed è dotato di negozi, ristoranti, servizi di cambio valuta, sportelli informativi, servizi di accompagnamento per strutture ricettive e deposito bagagli.

L’aeroporto di London Stansted, che è il terzo scalo più importante del Regno Unito, si trova a nordest di Londra ed è il più moderno. È la meta di molte compagnie low cost, come Ryanair ed Easyjet, e serve principalmente l’Italia e l’Europa. Gli altri aeroporti che collegano Londra all’Italia, ma che hanno un’importanza minore, sono il Gatwick e il Luton.

Per conoscere tutte le tratte aeree e acquistare i voli, ti consigliamo il motore voli di eJamo.com.

directions_car In Auto

L’aereo è il mezzo di trasporto più veloce ed economico per raggiungere Londra, ma se siete pronti per partire all’avventura, avete molto tempo a disposizione e potete contare su un buon veicolo, potete fare anche il viaggio in auto.

Da Milano prendete l’A4/E64, dopodiché entrate sull’E25 e proseguite in direzione di Torino. Seguite le indicazioni per A5 Ivrea/Aosta/Monte Bianco/G.S.Bernardo. Proseguite poi per la Francia. Arrivati all’altezza dell’A39, seguite le indicazioni per Paris/Djion/Strasbourg. Continuate sull’A26 fino a Calais, dopodiché prendete il Tunnel della Manica e proseguite sull’M20, poi imboccate l’A2 fino a Londra.

Distanze dall’Italia
  • Milano: 1305 chilometri (circa 13 ore e mezza di viaggio)
  • Torino: 1233 chilometri (circa 13 ore di viaggio)
  • Venezia: 1528 chilometri (circa 15 ore e mezza di viaggio)
  • Roma: 1874 chilometri (circa 18 ore e 45 minuti di viaggio)

Avete bisogno di noleggiare un'auto per raggiungere i mercatini? Utilizzando il sito NoleggioAuto.com potete comparare tutte le principali compagnie di noleggio auto al mondo.

train In Treno

Nei weekend di maggiore affluenza è preferibile raggiungere Londra in treno. Consulta gli orari, le tratte, i cambi e le tariffe su Trainline.

directions_bus In Autobus

E' anche possibile raggiungere Londra in autobus da ogni parte d'Italia, consulta gli orari e le tratte su FlixBus.

Previsioni Meteo a London per i prossimi giorni

martedì 19
17°
23°
mercoledì 20
17°
25°
giovedì 21
13°
18°
venerdì 22
11°
17°
sabato 23
10°
19°
domenica 24
12°
22°

Mappa

Cerchi un alloggio in zona Mercatini di Natale a Londra?

Clicca qui per vedere tutte le strutture disponibili nei dintorni di Mercatini di Natale a Londra
Mostrami i prezzi