Bradala

bradala sono dei caratteristici biscotti dell’Alsazia che la tradizione vuole si preparino nel periodo natalizio nella regione francese al confine con la Germania. Vengono chiamati anche Bredle e, oltre alla versione base, si trovano anche le varianti al cioccolato, all’anice, al caramello, alle mandorle, allo zenzero o alla frutta.

Difficoltà: semplice
Tempo di preparazione: circa 1 ora e 30 minuti
Tempo di cottura: 25 minuti

Ingredienti

  • 375g di farina
  • 125g di burro tenero
  • 175g di zucchero
  • 1 bustina di zucchero vanigliato
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere

Mescolare i 375g di farina, i 125g di burro morbido, 125 di zucchero, la bustina di zucchero vanigliato e l’uovo. Lasciar riposare il consistente impasto per 1 ora in frigirifero. In seguito far scaldare il forno a 160° e stendere la pasta con 1/2 cm di spessore.
Mescolare 50g di zucchero con 1 cucchiaino di cannella in polvere e cospargeli sulla pasta. fare dei disegni sulla pasta con le formine quadrate, a rombo, rotonde, a cuore e poi cuocere per 25 minuti a 160°.